Attestazione SOA - OS35: interventi no-dig certificati

L’Attestazione SOA è la certificazione obbligatoria per le imprese che vogliano partecipare a gare d’appalto per l’esecuzione di appalti pubblici di lavori. Si tratta di un documento che dimostra la capacità di un’impresa di eseguire lavori pubblici e garantisce che l’impresa possiede tutti i requisiti previsti dalla normativa in ambito di Contratti Pubblici di lavori.

Questi requisiti riguardano:

1. Moralità professionale

2. Iscrizione al registro delle imprese

3. Regolarità nello svolgimento dell’attività di impresa

4. Capacità economica dell’impresa

5. Capacità tecnica e idoneità al ruolo del direttore tecnico

L’Attestazione SOA ha validità di cinque anni e qualifica un’azienda ad appaltare lavori classificati a seconda della categoria e degli importi.

La categoria di opera riguarda l’attività aziendale e la tipologia dei lavori eseguiti dall’impresa. Le categorie di opere per cui è possibile ottenere l’Attestazione SOA sono 52: 13 riguardano le opere di carattere generale (OG), come edilizia civile e industriale, fogne e acquedotti, strade ecc; le altre 39 riguardano opere specializzate (OS), per esempio impianti, scavi, demolizioni o arredo urbano.

La categoria OS-35, nello specifico, riguarda le opere specializzate di interventi a basso impatto ambientale (attraverso tecnologie NO-DIG).

Sapi srl ha ottenuto l’Attestazione SOA OS-35 nel 2010 ed è l’unica impresa sul territorio regionale sardo a poter concorrere ad appalti pubblici di lavori che comprendano la costruzione, il ripristino e la manutenzione di qualsiasi opera interrata attraverso l’utilizzo di tecnologie senza scavo.

I nostri Servizi

  • Risanamento delle condotte con tecnologia sliplining
  • Autospurgo delle condotte idrico-fognarie
  • Sostituzione tubazioni e condotte per frantumazione – pipe bursting
  • Risanamento con tecnologia cipp
  • Video-ispezione delle condotte
  • Rigenerazione dei pozzi con tecnologia hydropuls
  • Impermeabilizzazioni con polyurea